LOGIN

HO DIMENTICATO LA MIA PASSWORD

Torna al login

IL NOSTRO BLOG

Inserisci la tua email qui sotto

Creando il tuo account accetti i nostri termini di utilizzo..

BLOG | 04 Agosto 2023

Sostenibilità Immobiliare: La Chiave del Futuro

In un mondo in cui il clima cambia, e non possiamo ignorarlo, la sostenibilità è importante in ogni settore.

Ed il settore immobiliare non fa eccezione.

Negli ultimi anni, abbiamo assistito a un cambiamento radicale nel modo in cui pensiamo alla costruzione e alla gestione degli immobili: l'immobiliare sostenibile è passato da essere una curiosità a diventare un imperativo.

Ogni giorno, nuove tecnologie, materiali innovativi e pratiche di costruzione green, rivoluzionano il modo in cui costruiamo e viviamo, promettendo non solo un minore impatto ambientale, ma anche significativi risparmi economici a lungo termine.

Eppure, come ogni rivoluzione, anche quella green immobiliare verde, presenta delle sfide.

In questo articolo, esploreremo i diversi aspetti del settore immobiliare sostenibile e come la sostenibilità possa non solo salvaguardare il nostro pianeta, ma anche creare valore e benessere.

Perché la sostenibilità non riguarda solo l'ambiente, ma anche il modo in cui viviamo e costruiamo le nostre comunità.

E il settore immobiliare, in questo, ha un ruolo fondamentale.

Benvenuti nel futuro del real estate: un futuro green, sostenibile e inclusivo.

L'importanza della sostenibilità nel settore immobiliare:

Come le pratiche sostenibili possono contribuire al miglioramento dell'ambiente e al risparmio energetico in un mondo sempre più consapevole delle proprie responsabilità ambientali.

Il settore immobiliare italiano si trova in prima linea nell'affrontare la sfida della sostenibilità.

Gli edifici, rappresentano uno dei principali responsabili dell'emissione di gas serra, contribuendo in modo significativo al fenomeno del riscaldamento globale.

Il nostro Paese, con un parco immobiliare esteso e spesso datato, è chiamato a un'azione decisiva per ridurre l'impronta ecologica delle nostre abitazioni e dei nostri uffici.

Le pratiche sostenibili nel settore immobiliare non rappresentano solo un dovere etico verso le future generazioni, ma anche una concreta opportunità di rinnovamento e sviluppo.

Costruire e ristrutturare in maniera sostenibile significa, infatti, investire in soluzioni tecnologiche e progettuali che permettono di ridurre i consumi energetici, con conseguente risparmio nelle bollette, e di migliorare la qualità dell'abitare.

Gli edifici 'green', utilizzano materiali eco-compatibili, sfruttano le fonti rinnovabili per la produzione di energia e mettono in atto soluzioni per la gestione sostenibile dell'acqua.

Ciò si traduce in un minore impatto ambientale durante la fase di costruzione, ma anche in un minore dispendio energetico nel corso dell'utilizzo dell'edificio. Il risultato? Un contributo concreto alla lotta contro il cambiamento climatico e un miglioramento della qualità della vita per gli inquilini.

Ma c'è di più. Secondo recenti studi, il mercato mostra un interesse crescente per gli immobili sostenibili, sia per quanto riguarda l'acquisto che l'affitto.

Questo significa che gli investimenti in sostenibilità possono tradursi in un vantaggio competitivo per le imprese del settore e in un incremento del valore degli immobili nel medio e lungo termine.

Insomma, la sostenibilità nel settore immobiliare non è solo una questione di responsabilità: è una scelta strategica che guarda al futuro, capace di combinare rispetto dell'ambiente, benessere delle persone e sviluppo economico.

Edifici a impatto zero o a basso impatto ambientale:

Utilizzando tecnologie e materiali eco-compatibili, si possono costruire edifici a impatto zero o a basso impatto ambientale.

Questi pionieri della sostenibilità rappresentano una risposta concreta e innovativa alla sfida del cambiamento climatico, mirando a ridurre drasticamente le emissioni di gas serra prodotte durante la fase di costruzione e nel ciclo di vita degli immobili.

Ma come si realizza un edificio a impatto zero? La risposta sta in una combinazione di tecnologie avanzate e materiali eco-compatibili.

Tra questi, il legno sta vivendo una vera e propria rinascita.

Questo materiale, se gestito in maniera sostenibile, presenta un doppio vantaggio: da un lato, la sua produzione comporta l'emissione di una quantità di CO2 decisamente inferiore rispetto a quella dei materiali tradizionali come il cemento o l'acciaio; dall'altro, il legno è in grado di immagazzinare CO2, contribuendo così a ridurre la concentrazione di questo gas serra nell'atmosfera.

Anche la pietra naturale e il vetro di riciclo sono materiali sempre più utilizzati nel settore immobiliare sostenibile.

La pietra, grazie alla sua lunga durata e alla minima manutenzione richiesta, può avere un impatto ambientale molto basso se estratta e lavorata localmente.

Il vetro di riciclo, invece, consente di ridurre l'emissione di CO2 legata alla produzione di vetro nuovo.

Ma la vera rivoluzione degli edifici a impatto zero è l'energia rinnovabile.

Pannelli solari, pompe di calore geotermiche, sistemi di ventilazione naturale: sono solo alcune delle soluzioni adottate per ridurre il consumo energetico e renderlo il più possibile sostenibile.

Tuttavia, non bisogna dimenticare che la sostenibilità non è solo ambientale, ma anche sociale.

Un edificio a impatto zero dovrebbe, infatti, non solo rispettare l'ambiente, ma anche migliorare la qualità della vita dei suoi occupanti e contribuire al benessere della comunità.

Questa è una consapevolezza sempre più diffusa anche a livello istituzionale: l'Unione Europea, ad esempio, sta promuovendo politiche e normative per rendere il settore immobiliare sempre più sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che sociale.

Ecco perché gli edifici a impatto zero o a basso impatto ambientale non sono solo il futuro del settore immobiliare: possono essere considerati il futuro delle nostre città.

Conclusione

Nella corsa alla sostenibilità, il settore immobiliare ha un ruolo chiave da giocare.

Gli edifici a impatto zero o a basso impatto ambientale sono la chiave del futuro.

Un futuro che promette edifici più efficienti dal punto di vista energetico, ambienti di vita migliori e comunità più sane.

Un futuro in cui la sostenibilità non è solo un obiettivo, ma uno standard.

Benvenuti nel futuro del real estate: un futuro verde, sostenibile e inclusivo.

Articoli recenti

Supporto in
Italiano

Supporto in Italiano

Ciao!

Come possiamo aiutarti?
23:27

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per le finalità di esperienza, misurazione e marketing (con annunci personalizzati) come specificato nella cookie policy. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Usa il pulsante "Accetta tutto" per acconsentire. Usa il pulsante "Rifiuta" o chiudi questa informativa per continuare senza accettare.

Le tue preferenze relative alla privacy

Questo pannello ti permette di esprimere alcune preferenze relative al trattamento delle tue informazioni personali.
Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento accedendo al presente pannello tramite l'apposito link.
Per rifiutare il tuo consenso alle attività di trattamento descritte di seguito, disattiva i singoli comandi o utilizza il pulsante "Rifiuta tutto" e conferma di voler salvare le scelte effettuate.


Le tue preferenze relative al consenso per le tecnologie di tracciamento

Le opzioni disponibili in questa sezione ti permettono di personalizzare le preferenze relative al consenso per qualsiasi tecnologia di tracciamento utilizzata per le finalità descritte di seguito. Per ottenere ulteriori informazioni in merito all'utilità e al funzionamento di tali strumenti di tracciamento, fai riferimento alla cookie policy. Tieni presente che il rifiuto del consenso per una finalità particolare può rendere le relative funzioni non disponibili.


Necessari

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.


Esperienza

Questi strumenti di tracciamento ci permettono di migliorare la qualità della tua esperienza utente e consentono le interazioni con piattaforme, reti e contenuti esterni.


Misurazione

Questi strumenti di tracciamento ci permettono di misurare il traffico e analizzare il tuo comportamento per migliorare il nostro servizio.


Marketing

Questi strumenti di tracciamento ci permettono di fornirti contenuti marketing o annunci personalizzati e di misurarne la performance.